Una tra le bevande più amate

24 Novembre 2023
Redazione

Una tra le bevande più amate

24 Novembre 2023
Redazione

Il caffè. Il record europeo di bevitori di caffè appartiene alla Finlandia, ma anche l’Italia non scherza. Non siamo solo degli appassionati, ma siamo anche il popolo più esigente in termini di qualità. Sorseggiare un buon espresso è una delle prime azioni che compiamo appena svegli.

C’è la necessità di riconoscere la qualità dietro a una semplice tazzina, essere disposti a pagare un espresso più di 1 euro e considerare quello che si sta bevendo non è un vizio, bensì un’esperienza sensoriale.

Un vero amante del caffè sa riconoscere la miscela più pregiata, o la preferita, a seconda del momento.

Un vero coffee lover sa riconoscere quale caffè scegliere a seconda del momento. Quando si parla di Coffea ci si riferisce principalmente a due specie maggiormente diffuse: la Coffea Arabica, considerata la più nobile, più delicata, cresce ad altitudini molto elevate, anche a 2000 metri, in terreni più difficili – e questo spiega i costi più elevati, e la Coffea Canephora, la quale dà corpo e note intense, è più semplice da coltivare e viene anche detta “robusta” poichè crescendo a basse altitudini e a temperature maggiori, dove proliferano più parassiti ha maggiore resistenza alle malattia grazie alla sua maggiore produzione di caffeina per difendersi da essi.

Come riconoscere un buon caffè?

Vari consorzi e associazioni di tutela del caffè espresso italiano tradizionale hanno stilato un Disciplinare che detta i buoni principi per il caffè italiano tradizionale ovvero le 5 regole che definiscono il vero espresso italiano certificato (in Italia e nel mondo).

1.Il caffè in grani e la macinatura

Nei bar è ideale usare unicamente il caffè in grani, avendo cura di lasciarlo già macinato nel dosatore per il minor tempo possibile. Infatti la macinatura del caffè comporta una perdita importante di percezione, gusto e freschezza e bastano solo 15 minuti dalla macinazione per perdere circa il 65% degli aromi dei chicchi. La conservazione del caffè, sia in grani che macinato, è importantissima e occorre utilizzare anche a casa appositi contenitori da pulire periodicamente poiché i chicchi di caffè rilasciano olio che si ossida al contatto con l’aria, danneggiando il risultato in tazza.

2.L’estrazione della bevanda

Il tempo di contatto fra acqua e caffè è ciò che influenza l’estrazione degli aromi presenti in ogni chicco di caffè. Maggiore è l’estrazione e maggiore è il numero di sostanze idrosolubili all’interno della bevanda. Ma questo non è necessariamente un bene, perché verranno estratte anche alcune sostanze poco gradevoli, e l’obiettivo finale di un espresso è quello di avere il giusto equilibrio.

Il tempo di erogazione ideale è attorno ai 25 secondi.

3.L’aroma

Nemmeno a dirlo, l’aroma dovrà essere fragrante ed intenso, il gusto pieno e mai astringente. La prova del nove l’abbiamo se sentiamo la necessità di aggiungere lo zucchero al caffè. Questo infatti può significare che la materia prima non è di qualità, l’espresso non è stato preparato correttamente o sono stati trascurati alcuni passaggi di pulizia e manutenzione delle attrezzature.

Prestate attenzione a come lavora il barista e non trascurate alcun passaggio.

4.Come deve essere servito

Il contenuto in tazzina deve essere circa 25 ml e il caffè dovrà essere servito preferibilmente in tazzine di porcellana con il fondo più stretto rispetto all’imboccatura e di spessore adeguato a mantenere la temperatura.

5.La crema

Una nota importante è la crema. L’analisi visiva è il primo step per la valutazione dell’espresso e la crema deve essere color tonaca di frate, con una tessitura uniforme, una trama finissima e densa, priva di bolle, dal discreto spessore che in tazza copre la superficie dell’espresso.  

La nostra selezione di caffè LINEA PROFESSIONALE, studiata e creata per anticipare e assecondare le richieste degli operatori Horeca è già un ottimo punto di partenza.

Vi immaginavate una tale cura dietro ad un gesto quotidiano e così italiano?

-20% su tutti i prodotti con il codice MAGGIO20 per ordini superiori a 40€