Le bevande (fredde) a base di caffè

Le bevande (fredde) a base di caffè

Anche quest’anno ci siamo ormai lasciati alle spalle i freddi mesi invernali. La vita ovunque ha cominciato ad avere nuovi profumi, nuovi colori e nuovi sapori che sembravano dimenticati. Velocemente, cambiano le nostre abitudini e guardiamo il mondo con occhi nuovi ed una vitalità ritrovata. Anche il caffè e con le esso le varie preparazioni, non rimangono indifferenti a questo cambio stagionale.
Il tanto amato espresso ed i lunghi e profumati caffè filtro che ci hanno riscaldato e deliziato durante il lungo inverno, lasciano il posto a bevande  più fresche e dissetanti. Alcune ormai, sono entrate a far parte della nostra cultura, come ad esempio il caffè che beviamo in Salento, un espresso in ghiaccio allungato con del latte di mandorla. Mentre altre sono apparse sul mercato solo da qualche anno, come il Cold Brew o il Cold Drip, il quale piano piano sta conquistando un mercato, quello del caffè freddo, sempre più forte e dinamico.

Il consumo di caffè freddo non è una scoperta degli ultimi anni, anzi. Questo tipo di preparazione ha infatti radici ben profonde e già da diversi secoli in alcuni paesi si consuma questa fantastica bevanda. In Giappone si comincia a parlare di Caffè Kyoto-style, nome preso dall’omonima cittadina, fin dal 1600. Questa bevanda consisteva in un concentrato di caffè freddo dalla lunga conservazione. Quest’idea venne in seguito copiata dagli olandesi, che diedero vita al Dutch Coffee, un caffè estratto a freddo che accompagnava gli equipaggi della Compagnia delle Indie Orientali durante le lunghe traversate in mare.

Negli ultimi anni, questo tipo di bevande ha preso sempre più posto tra i giovani coffee lovers, suscitando un crescente interesse anche agli amanti dell’espresso o del caffè filtro.

Di seguito trovate delle ricette fredde a base di caffè, facili da preparare anche a casa. Alcune sono oramai comuni nelle caffetterie italiane, mentre altre sono create in base ai miei gusti e creatività. Consiglio di farvi guidare dai gusti e flavour delle nostre monorigini. Per queste ricette è fondamentale scegliere solo miscele e\o origini 100%arabica. I nostri caffè, in base alle loro provenienze, ci regalano differenti sensazioni e profumi. Starà a voi completare le ricette di quest’estate con il caffè che più esalti ed emozioni il vostro palato.

COFFEE TONIC

1 Espresso da 25ml ottenuto con la miscela Puro Colombia Antioquia  o 1 espresso in Capsula Gran Espresso

1 acqua tonica da 220ml

Ghiaccio a riempire il bicchiere

Fettina di limone per guarnire (opzionale)

Ricetta semplicissima ma ideale per le calde giornate estive. Riempite un bel calice da vino ed aggiungeteci la tonica ed una fetta di limone. Unite con delicatezza il vostro caffè alla tonica e mescolate leggermente. In alternativa, a chi non dovesse piacere la tonica, consigliamo l’uso di bevande come la ginger beer o il chinotto.

 

CAFFE’ SHAKERATO

Doppio espresso ottenuto con monorigine Puro Etiopia Sidamo o con la miscela Action Bio 100% arabica

½ bustina di zucchero di canna oppure 15ml di sciroppo di zucchero

Ghiaccio fino a riempire lo shaker

Polvere e chicchi di caffè come guarnizione

Semplice e perfetto per stupire i nostri ospiti per la pausa caffè. Riempire lo shaker con il ghiaccio e versiamoci lo sciroppo di zucchero ed il doppio espresso. Meglio utilizzare un doppio anziché un caffè lungo. Il risultato sarà molto più cremoso. Chiudere lo shaker ed agitare per 1 minuto ca. Aiutandovi con un cocktail strainer fate scendere il vostro caffe preferibilmente in una coppa Martini. Guarnire con della polvere o dei chicchi di caffè. Con l’aggiunta di 25ml di vodka e 15ml di liquore al caffè otteniamo una versione alcolica semplicemente squisita che prende il nome di “Espresso Martini”, uno tra i cocktail più famosi e conosciuti al mondo.

DRUPA SPRITZ

3 parti di Prosecco

2 parti di Cold Brew al Campari ottenuto con monorigine Puro Brasile Santos Cereja Madura

1 parte di Seltz o Soda o acqua minerale gassata

 

Per rendere protagonista il caffè durante l’aperitivo abbiamo pensato di aromatizzare il Campari con il nostro caffè mediante un’estrazione a freddo chiamata Cold Brew. Ci facciamo aiutare dall’apposita bottiglia che prevede di lasciare il nostro caffè in infusione per circa 8 ore utilizzando come solvente il Campari e non l’acqua. Una volta ottenuto il nostro Campari Cold Brew possiamo cominciare la preparazione del classico spritz. Riempiamo un calice con del ghiaccio e versiamoci prosecco e Campari Cold Brew. Aggiungiamoci la nostra acqua Seltz e guarniamo con la fettina d’arancia.

 

LA MERENDA

50 ml di Cold Brew aromatizzato allo zenzero e cannella ottenuto con Puro Ethiopia Sidamo

1 cucchiaino di marmellata d’arance

Panna fresca montata

Scorza d’arancia

Fave di Tonka

Il nome stesso vi rende l’idea che questa preparazione sia più una merenda che un caffè come lo conosciamo. Innanzitutto abbiamo bisogno di creare il nostro Cold Brew, cioè il nostro caffè estratto a freddo. Con l’apposita bottiglia andremo a lasciare in infusione per 8 ore i nostri 60 grammi di caffè in circa 750ml d’acqua fredda. Aggiungeremo al caffè 10 grammi di zenzero tagliato a pezzi ed un paio di stecche di cannella. Trascorse le otto ore filtriamo il nostro contenuto ed il risultato sarà una bevanda profumatissima di caffè e zenzero, con la dolcezza tipica della cannella. Già cosi è un’ottima ricetta per l’estate, ma andiamo a creare qualcosa di più sfizioso.
Andiamo a ricoprire il fondo del bicchiere scelto, preferibilmente in vetro, con la nostra marmellata d’arance. Versiamo il nostro Cold Brew aromatizzato e aggiungiamo la panna montata. Con l’aiuto di una grattugia spolveriamo della scorza di arancia e della fava di tonka. I più golosi, possono anche azzardare ad aggiungere un biscottino alla cannella alla composizione….Buona merenda!

Come vedete, la fantasia gioca un ruolo fondamentale in queste composizioni. Non abbiate paura di osare e di provare.

Usciamo dagli schemi e soprattutto cerchiamo di dare nuova vita al caffè sfruttandone a pieno quelle innumerevoli emozioni che si celano dietro ad ogni chicco.

Andrea Pinturi, Brand Ambassador Caffè Milani

Phone: +39 031 280778
Fax: +39 031 282762
22030 Lipomo (CO)
Via Provinciale, 811