Perché regalare il caffè a Natale?

 

Fino a pochi anni fa, regalare il caffè per Natale era un gesto molto prezioso, presente anche nella mia famiglia. Un regalo che quando ero piccola non comprendevo appieno. Infatti, ogni anno, ricevevamo in dono del caffè dalla Signora Lola, vicina di casa storica di mia nonna. La Lola era solita regalarci un pacco fragrante di caffè che profumava tutta casa, ma ai tempi, mica avevo capito la simbologia sottesa a quel gesto.

Innanzitutto, va detto che il rito di servirlo accanto all’albero di Natale è memoria di altri tempi che merita di essere riscoperto. I miei genitori, invece, erano soliti regalare cesti pieni di cose gustose, e il caffè macinato non mancava mai. Il rito del caffè ha alcune affinità con il rito del Natale, per esempio se lo interpretiamo come momento di raccoglimento e attenzione verso noi stessi e gli altri.

Un momento di aggregazione, perché cibo e bevande entrano non dalla porta del dovere ma dal portone del piacere emotivo. A distanza di anni, e con maggiore consapevolezza, ho apprezzato l’omaggio gustoso da parte della vicina di casa della nonna Lina. Sicuramente, complice la nostalgia di un periodo che ho dato sempre per scontato, perché quando si è piccoli si pensa che i nonni e i parenti in generale, siano eterni.

Ma regalare il caffè a Natale resta comunque una bella idea preziosa. Inoltre, a chi non piace il caffè? Resta un regalo gradito da condividere fra familiari e amici, con una spesa davvero minima.  Caffè Milani ha pensato a tutto. Infatti con la promo #ChristmasDeals attiva fino al 12 dicembre 2019 sullo shop online, inserendo il codice coupon  CRDM2019, potrete usufruire di uno sconto del 5% sul primo ordine superiore a 50€ delle “Idee Regalo”. Le spese sono incluse e gratuite, garantite prima di Natale per gli ordini effettuati entro il 16 di dicembre.

La scelta fra le confezioni regalo soddisfano tutti i gusti. Ma cosa sceglierebbe la Lola? Beh, rimarrebbe certamente affascinata dalla collezione delle Lattine Vintage, anche perché penserebbe già al loro riutilizzo in casa, dandogli una nuova vita.

Oppure, le Confezioni da 6 pacchettini perfetti per la moka. Perché da sempre, nel palazzo di mia nonna, il momento di prendere il caffè era l’occasione per fare quattro chiacchere fra una faccenda in casa e l’altra. Ovviamente, per quelli più all’avanguardia, c’è anche una versione in capsule compatibili con le macchine della Nespresso.

Regalare il caffè a Natale è comunque una tradizione tutta italiana, nata proprio dal significato che diamo alla frase “prendiamoci un caffè” come augurio sincero, segno di amicizia, famiglia e convivialità. Gustarlo da soli o in compagnia è un momento in cui ci si ferma, è una forma di piacere per l’olfatto e per il palato, un gesto che ci aiuta a rafforzare o a stringere nuovi legami sociali.

Buon Natale!

 

 

 

Phone: +39 031 280778
Fax: +39 031 282762
22030 Lipomo (CO)
Via Provinciale, 811