Esposizione Caffè Milani

Un luogo in cui viaggio, cultura e formazione si fondono per far vivere un’esperienza unica.

Inaugurata a giugno 2017 Esposizione Caffè Milani propone un percorso dalla pianta alla tazzina strutturato su più piani. Attraverso le diverse aree il visitatore potrà immergersi nelle piantagioni, passeggiare tra le piante di caffè della serra, approfondire le nozioni di botanica e toccare con mano i chicchi delle diverse provenienze, notando similitudini e diversità tra le specie. Conoscere il ruolo fondamentale della donna nella filiera del caffè, omaggiandola per il lavoro e la fatica in piantagione, e fermarsi un poco nella biblioteca per stupirsi davanti al sapere che circonda il caffè.

Prosegue il tour con il piano dedicato alla trasformazione del caffè in bevanda soffermandosi sugli oltre 200 pezzi di notevole pregio e bellezza. Antichi e preziosi strumenti per la sua preparazione in ambito domestico dal ‘700, divisi in base ai metodi di preparazione, per poi passare alle affascinanti macchine professionali, da quelle a vapore dei primi del ‘900, a quelle a leva degli anni ’50, per finire con quelle moderne che ancora oggi padroneggiano nei bar di tutto il mondo.

All’interno della struttura trova spazio un’ampia parete con oltre 700 tazzine di torrefazioni esposte in ordine alfabetico e mette in mostra l’evoluzione del design e della forma.

Il visitatore può prendere il via da una buona tazza di espresso per scoprire le apparecchiature e concludere con i chicchi o fare il cammino inverso. Ognuno con i propri ritmi e interessi, consapevole di essere in un ambiente in cui in ogni prodotto esposto, è la passione per il caffè la vera protagonista.

Esposizione Caffè Milani è aperta, su prenotazione, ogni primo e terzo venerdì del mese.

La visita è dedicata a coffeelovers, gruppi e scolaresche.